ROBERTO SCARPA

Roberto Scarpa

Pianista – Tastierista – Compositore

Nato a Venezia il 19 Ottobre 1957, ha iniziato gli studi presso il Conservatorio Benedetto Marcello per avvicinarsi in un secondo momento alla musica moderna.

Nel 1983 fonda l’Ottetto Mediterraneo (con Maurizio Scomparin alla tromba) che diventerà poi la Keptorchestra.

Portatosi in luce come compositore oltre che come pianista ha collaboranto anche con Steve Lacy, Rachel Gould e Tiziana Ghiglioni all’interno dei loro corsi e seminari.

Assieme a Gigi Sella, Alessandro Bedendo e Luca Nardon fonda nel 1988 il gruppo Microclima vincendo il Premio come Miglior Progetto Artistico nel concorso “Progetto Parnaso” a Venezia.

Con questo gruppo ha svolto un’intensa attività concertistica che lo ha portato ad esibirsi in alcune importanti rassegne nazionali.

Ha composto ed eseguito, insieme ad Alessandro Bedendo e Alessandro Pizzin, la colonna sonora live dello spettacolo teatrale “Shylock e Faust” a cura della Compagnia Teatrale “Teatroinaria Stanzeluminose” di Maria Teresa Imseng della A.T.C.L. di Roma (anno 1996).

Ha collaborato a spettacoli multimediali come il Concerto per la Pace di Alvin Curran in diretta radiofonica europea RAI, gli eventi A.I.D.A.M.A., Il Parallelo – Padova, Esplora Multimedia (Venezia, Padova, Brescia, Mestre) e con le sonorizzazioni di importanti mostra d’arte come al Photogallery di Ken Damy (Brescia) con la fotografa veneziana Loredana Spimpolo (vincitrice del premio Kodak  ad Arles –Francia) con la quale ha avuto un’intensa attività nel campo delle multivisioni sonorizzate a livello nazionale anche all’interno di manifestazioni di rilevanza internazionale.

Con Alessandro Bedendo e Roberto Voltan ha composto la musica per la mostra “Gli Sciti” al Castello Miramare di Trieste in collaborazione con il Museo Eremitage di S. Pietroburgo (Russia).

E’ stato tastierista nel gruppo BLUES SOCIETY di GUIDO TOFFOLETTI con MAX IANNANTUONO che ne continua il progetto da quando è venuta a mancare la guida

del bluesman veneziano tragicamente scomparso, partecipando anche attivamente alla produzione del CD “SET ME FREE ten years after” che ne ricorda la figura artistica e anche umana, raccogliendo numerosi ospiti tra cui DANILO SACCO (I NOMADI), ANTONIO MAIELLO, ALDO TAGLIAPIETRA (LE ORME),  MARIO SCHILIRO’ (chitarrista di ZUCCHERO), DOUGLAS MEAKIN (MOTOWN), DAVID SUMMER (PRIMITIVES), JAMES BURTON (anziano chitarrista di ELVIS PRESLEY), PATTY PRAVO e numerosi altri musicisti che hanno aderito all’iniziativa.

DISCOGRAFIA:

  • OPLA’ – Sentemo Records – BMG Ariola (1991)
  • INSIEME – Esplora - Materiali Sonori (1992)
  • IL SUONO DEI SUONI – Esplora - Materiali Sonori (1992)
  • MICROCLIMA – Esplora - Materiali Sonori (1992)
  • DI NOTTURNI di Stefano Brunello (1996)
  • COME RACCONTI di Stefano Brunello (1999)
  • SIBERIA, Gli uomini dei fiumi ghiacciati – Museo Eremitage di Sanpietroburgo - Micro3studio (2001)
  • IN PUERO SPES   di Stefano Brunello (2004)
  • CASTLE MADE OF SAND 40 musicisti per un sogno - cd per raccolta fondi per bambini diversamente abili (2010) con MIRTA MAGNOLER e GIANNI BALLARIN
  • SET ME FREE ten years after   ROCK BLUES SOCIETY – Edel (2011)
  • BLUE con Gianni Ballarin  (di prossima pubblicazione)

Mailing List

Non sei socio? Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative iscriviti alla nostra Newsletter!

Contatti

in via Andrea Costa 38/A, a Mestre (Venezia) | Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 16.00 alle 19.30 | +39.345.0016799 - +39.041.8020013 (orario di segreteria)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. | MODULO CONTATTI